Registrati

La registrazione è riservata ai possessori di partita iva. I vantaggi della registrazione:

Acquistare e visualizzare le tue promo riservate

Visualizzare i tuoi prezzi personalizzati

Sfogliare i nostri magazine

Usufruire di tanti servizi esclusivi

REGISTRATI

Superbonus ed Ecobonus su impianti elettrici: con noi le opportunità si moltiplicano!

Superbonus 110% impianti elettrici
Superbonus pannelli fotovoltaici

Le opportunità del Superbonus per gli impianti elettrici

 

Il Superbonus 110% è un incentivo che promuove gli investimenti in edilizia sostenibile, consentendo di ristrutturare casa attraverso interventi di riqualificazione energetica, quasi senza costi.

 

Il Superbonus 110% permette di migliorare le condizioni già favorevoli dell’Ecobonus al 50% o al 65%, che resta comunque utilizzabile per i lavori non compresi nel nuovo super incentivo.

 

Il fattore tempo è determinante perché la Legge di Bilancio 2021 (L. 30 /12/2020, n. 178) ha introdotto una proroga della detrazione Superbonus fino al 30 giugno 2022.

 

 

APPROFONDISCI LA NORMATIVA SUPERBONUS
 

Detrazioni impianto elettrico

 

DEVI REALIZZARE INTERVENTI SOGGETTI A INVENTIVI DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO?

Approfitta dei servizi esclusivi a tua disposizione, riservati ai soli professionisti:

Efficienza energetica superbonus

 

Ampia disponibilità di prodotti trainanti e trainati e di materiale elettrico necessario per realizzare il tuo progetto

 

 

Consulenza tecnica e preventivazione

 

 

 

 

Cessione del credito a condizioni estremamente competitive

 

 

 

Condizioni di pagamento flessibili per consentirti il completamento della pratica

 

 

 

Gestione semplificata delle pratiche e del credito d’imposta, grazie a una piattaforma dedicata

 

 

 

Nessun rischio di errore documentale e di processo, grazie al team di consulenti specializzati

 

 

 

Visto di conformità del commercialista (valido per Superbonus 110%)

 

 

 

 

 

Estensione del servizio anche alle aziende che operano con te sullo stesso cantiere

Prodotti trainati e trainanti

Un’ampia disponibilità di prodotti trainanti e trainati con il nostro supporto tecnico.

 

Consulenza Sopralluoghi Dimensionamento impianto Preventivazione Consulenza post-vendita

 

 

Detrazioni fiscali ecobonus 2021

Installazione di impianti di climatizzazione invernale ed estiva: caldaie a gas, ibride e pompe di calore

 

In base al D.lgs. 48/2020, gli impianti di riscaldamento, o di climatizzazione invernale, rientrano negli impianti termici dunque sono soggetti alle detrazioni fiscali previste da Superbonus 110%. Il decreto definisce l’impianto termico come un impianto tecnologico fisso destinato ai servizi di climatizzazione invernale o estiva degli ambienti, con o senza produzione di acqua calda sanitaria, o destinato alla sola produzione di acqua calda sanitaria, indipendentemente dal vettore energetico utilizzato, comprendente eventuali sistemi di produzione, distribuzione, accumulo e utilizzazione del calore nonché gli organi di regolazione e controllo, eventualmente combinato con impianti di ventilazione. Non sono considerati impianti termici i sistemi dedicati esclusivamente alla produzione di acqua calda sanitaria al servizio di singole unità immobiliari ad uso residenziale ed assimilate.

 

La sostituzione di climatizzatori può rientrare nel Superbonus al 110% come intervento trainato.

 

Per maggiori informazioni rivolgiti al tuo venditore di riferimento.

Ecobonus 110% fotovoltaico

Installazione di impianti fotovoltaici e collettori termici sul tetto

L’”impianto fotovoltaico” o “sistema solare fotovoltaico” viene definito come impianto di produzione di energia elettrica mediante conversione diretta della radiazione solare, grazie all’effetto fotovoltaico ed è composto principalmente da un insieme di moduli piani, uno o più gruppi di conversione della corrente continua in corrente alternata e altri componenti elettrici minori.

Gli impianti fotovoltaici sono considerati interventi “trainati” e necessitano di essere inseriti in un progetto che preveda interventi “trainanti”.

L’installazione di impianti solari fotovoltaici connessi alla rete elettrica fino ad un ammontare complessivo delle spese non superiore a 48.000 euro e comunque nel limite di spesa di euro 2.400 per ogni kW di potenza nominale dell'impianto solare fotovoltaico, sono tra gli interventi che ottengono la detrazione maggiorata.

Per ottenere la detrazione al 110% è necessario che:
- l’installazione degli impianti sia eseguita congiuntamente ad uno degli interventi “trainanti” di efficientamento energetico o di adozione di misure antisismiche che danno diritto al Superbonus;
- l’energia non autoconsumata in sito, o non condivisa per l’autoconsumo, sia ceduta al Gestore dei servizi energetici (GSE).

 

Per maggiori informazioni rivolgiti al tuo venditore di riferimento.

Bonus inverter fotovoltaico

Installazione inverter e strutture

Un inverter fotovoltaico tradizionale è un sistema che converte la corrente continua (CC o DC) prodotta dall’impianto fotovoltaico in corrente alternata (CA o AC) per l’utilizzo domestico e gestisce anche il flusso di energia tra impianto, utenze e rete.

Un inverter ibrido è un inverter fotovoltaico “potenziato” che, oltre a convertire la corrente continua in corrente alternata, è capace di gestire e coordinare i flussi di energia elettrica provenienti dall’impianto fotovoltaico, dalla batteria e dalla rete.
 
Gli impianti fotovoltaici sono considerati interventi “trainati” e necessitano di essere inseriti in un progetto che preveda interventi “trainanti”.

Per ottenere la detrazione al 110% è necessario che:
- l’installazione degli impianti sia eseguita congiuntamente a uno degli interventi “trainanti” di efficientamento energetico o di adozione di misure antisismiche che danno diritto al Superbonus;
- l’energia non autoconsumata in sito, o non condivisa per l’autoconsumo, sia ceduta al Gestore dei servizi energetici (GSE).

 

Per maggiori informazioni rivolgiti al tuo venditore di riferimento.

Installazione sistemi di accumulo

Installazione sistemi di accumulo

Un sistema di accumulo è un insieme di dispositivi, apparecchiature e logiche di gestione e controllo, funzionale ad assorbire e rilasciare energia elettrica, previsto per funzionare in maniera continuativa in parallelo con la rete con obbligo di connessione di terzi o in grado di comportare un'alterazione dei profili di scambio con la rete elettrica (immissione e/o prelievo). 

L’installazione contestuale o successiva di sistemi di accumulo integrati negli impianti solari fotovoltaici agevolati, alle stesse condizioni degli impianti solari e nel limite di spesa di 1.000 euro per ogni kWh e una spesa massima complessiva di 40.000 euro, sono tra gli interventi che ottengono la detrazione maggiorata.
Per ottenere la detrazione al 110% è necessario che:
- l’installazione degli impianti sia eseguita congiuntamente a uno degli interventi “trainanti” di efficientamento energetico o di adozione di misure antisismiche che danno diritto al Superbonus.

 

Per maggiori informazioni rivolgiti al tuo venditore di riferimento.

Superbonus 110 colonnine di ricarica

Installazione stazioni di ricarica

L’Articolo 119 comma 8 introduce il Superbonus del 110% anche per le colonnine di ricarica di veicoli elettrici.

Un “punto di ricarica di potenza standard” viene definito come punto di ricarica che consente il trasferimento di elettricità a un veicolo elettrico di potenza pari o inferiore a 22 kW, con esclusione dei dispositivi di potenza pari o inferiore a 3,7 kW, che sono installati in abitazioni private o il cui scopo principale non è ricaricare veicoli elettrici, e che non sono accessibili al pubblico. Il punto di ricarica di potenza standard è dettagliato nelle seguenti tipologie:
1) lenta = pari o inferiore a 7,4 kW;
2) accelerata = superiore a 7,4 kW e pari o inferiore a 22 kW.

La prima categoria (potenza standard) comprende tutti i sistemi di ricarica in corrente alternata (AC - Modo 3 secondo CEI EN 61851) e i sistemi di ricarica in corrente continua di potenza fino a 22 kW (DC - Modo 4 secondo CEI EN 61851).
È necessario che l’installazione di una colonnina per la ricarica di auto elettriche o ibride plug-in sia eseguita congiuntamente ad uno degli interventi trainanti elencati nel comma 1 dello stesso Articolo (isolamento termico, sostituzione di impianto di climatizzazione invernale) e che l’edificio migliori di almeno 2 classi energetiche.
 
Le spese per l’installazione dei sistemi di ricarica dei veicoli elettrici sono nel limite di 2.000 euro a colonnina installata in un edificio singolo, di 1.500 euro per massimo 8 colonnine e di 1.200 euro oltre 8 colonnine.

 

Per maggiori informazioni rivolgiti al tuo venditore di riferimento.

sistemi di gestione e controllo

Installazione sistemi di gestione e controllo

La building automation è la gestione automatizzata degli impianti di riscaldamento, climatizzazione estiva, produzione di acqua calda sanitaria, compreso il controllo da remoto dei dispositivi, come gli impianti domotici con la gestione della termoregolazione e l’installazione del termostato connesso, che rientrano nel Superbonus 110%.

Gli interventi di domotica e smart home sono riconosciuti come “trainati” e per godere della detrazione fiscale del 110% devono essere abbinati a lavori “trainanti”. Nel caso in cui vengano effettuati da soli, rientrano nella detrazione del 65%. 

Smart home ed efficientamento energetico sono spesso connessi, consentendo in alcuni casi di ottimizzare i consumi energetici (oltre ad aumentare il comfort domestico).

 

Per maggiori informazioni rivolgiti al tuo venditore di riferimento.

Configuratore videocitofonia BTicino

Cessione del credito a condizioni estremamente vantaggiose

Pre-requisiti per ottenere il credito
• Emetti lo sconto in fattura al tuo committente
• Stipula con lui un contratto
• Inoltra la comunicazione di cessione del credito
   all’Agenzia delle Entrate firmata dal tuo committente

 

Richiedi l’attivazione del servizio di cessione
del credito al Gruppo Sacchi

 

Detrazioni fiscali riconosciute agli installatori/clienti (%)

 

 

Valore del credito (%)

 

Con acquisto materiale
totale da Gruppo Sacchi

 

Con acquisto materiale
parziale da Gruppo Sacchi

           

Crediti fiscali
con recupero
in 5 anni

(Superbonus 110%)

110

 

103

 

101

           

Crediti fiscali
con recupero
in 5 anni

(Ecobonus 50% e 65%)

100

 

93

 

91

       

Crediti fiscali
con recupero
in 10 anni

(Ecobonus 50% e 65%)

100

 

85

 

82

           

 

La piattaforma dedicata

 

 

Pre-commissioning
Censimento anagrafica interventi
• Caricamento documentazione abilitante
il finanziamento
(es. dati dell’immobile)

 

SAL-periodici
• Caricamento documentazione relativa
allo stato di avanzamento dei lavori

(es. fatture e spese sostenute)

 

End of Work
• Caricamento dati e documenti conclusivi
(es. APE, esito controlli ENEA, asservazione arti 119)

 

 

Download/Upload e salvataggio della documentazione per la verifica della congruità dei lavori

• Meccanismi di alerting per la notifica di eventi (es. avanzamento status, creazione interventi)

• Live Chat-box per lo scambio di informazioni circa la documentazione caricata

• Invio di flussi informativi contenenti le comunicazioni di esito della verifica fiscale

• Possibile gestione di abilitazioni differenziate

 

Piattaforma Sacchi dedicata al superbonus 110%

 

 

Gestione credito
• Gestione trasferimento credito fiscale tramite Deloitte su portale AdE
• Trasferimento credito da cassetto fiscale del cliente a quello del Gruppo Sacchi

 

 

È previsto un supporto per l’intero ciclo di vita attraverso degli help desk dedicati a cura di Deloitte, leader italiano nello sviluppo di modelli di business/operativi Eco-Sismabonus e nel management service fiscale.

 

 

 

Scopri di più leggendo le risposte alle domande più frequenti

 

 

play

VIDEO

Guarda il Webinar

Approfondisci gli argomenti Superbonus ed Ecobonus

 

Per informazioni e per usufruire dei servizi offerti dal Gruppo Sacchi, rivolgiti alla filiale più vicina o al tuo venditore di riferimento.

Oppure contattaci!

 

Gruppo sacchi servizi web