Cerca

Rilevatori di movimento innovativi: Bluetooth e DALI

Rilevatori di movimento Finder | Sacchi Elettroforniture

Sacchi Elettroforniture presenta due novità dal mondo Finder: i rilevatori di movimento con interfaccia Bluetooth e con sistema DALI.

Rilevatore di movimento con interfaccia Bluetooth
Novità in casa Finder: i nuovi rilevatori di movimento tipo 18.51 sono programmabili con qualsiasi smartphone grazie all’utilizzo della tecnologia Bluetooth Low Energy (BLE).
Attraverso l’App gratuita Finder Toolbox è possibile procedere alla regolazione del livello di luminosità (da 4 a 1000 lux), del tempo di ritardo (da 12 secondi a 25 minuti) e della sensibilità di lettura (basso, medio, alto).
Il rilevatore di movimento Tipo 18.51 è dotato di un sensore di movimento ad alte prestazioni in grado di rilevare la presenza o il movimento di una persona, coprendo un’area di lettura di 64m2 e può essere installato sia a soffitto che a controsoffitto.
Il contatto in uscita da 10 A è adatto all’utilizzo con qualsiasi tipologia di carico grazie allo speciale materiale dei contatti in AgSnO2. Infine il rilevatore deve essere alimentato ad una tensione di 100...230V AC (50/60 Hz).

Rilevatore di movimento con sistema DALI
Il nuovo rilevatore di movimento e di presenza tipo 18.5D con interfaccia DALI (Digital Addressable Lighting Interface), specifico per la lettura di micro movimenti, è adatto ad applicazioni in uffici, scuole e ambienti di lavoro.
La lente è stata sviluppata per ottenere la migliore copertura dei micro movimenti, garantendo due zone di lettura e di sensibilità identificate: la zona di movimento, la più ampia con una copertura di 8x8 metri, e la zona di presenza, importante per la rilevazione di piccoli movimenti e con una copertura di 4x4 metri.
In base al movimento e alla luminosità letta dal sensore interno, il 18.5D può essere utilizzato in tre diverse modalità:
- comfort, regola e mantiene un livello di luminosità costante in base al movimento e alla luce diurna, aumentando o diminuendo il livello della luce artificiale comandata;
- semplicità, si comporta come un semplice rilevatore di movimento e attiva le lampade al 100% della potenza;
- cortesia, quando il livello di luminosità è inferiore al valore impostato, attiva la luce artificiale al 10% della potenza garantendo un livello minimo di illuminamento.
Se viene rilevato il movimento, la potenza delle lampade viene regolata al 100% e mantenuta fino all’ultimo movimento rilevato.


Per maggiori informazioni rivolgiti al tuo venditore di riferimento.

 

 

News correlate