FQ2 - Sensore di visione

Sensore di visione per le applicazioni più complesse. Nuovi standard nel controllo delle immagini e nella verifica dei codici. Ampliamento della gamma dei modelli.

05/11/2014

Fonte: Omron Electronics

FQ2 è la nuova versione del sensore di visione FQ in grado di affrontare le applicazioni più complesse in modo semplice. Con il miglioramento delle prestazioni, le funzionalità aggiunte e una più ampia gamma di modelli, FQ2 definisce un nuovo standard in materia di ispezione e tracciabilità.

Omron FQ2 Sensore di visione

Il sensore di visione FQ2 combina telecamera e illuminatore in un’unica custodia compatta, dotata di capacità di elaborazione, eliminando la necessità di un controllore separato. Le dimensioni compatte e la soluzione “tutto in uno” rendono il sensore semplice da montare anche in spazi ristretti. FQ2 supporta tutti gli algoritmi di controllo e i filtri immagine tipici dei sistemi di visione Omron, compresa la ricerca basata sulla forma, il controllo colore, il riconoscimento caratteri (OCR), la lettura e la verifica di codici 2D e Nuovi standard nel controllo delle immagini e nella verifica dei codici.barcode. Per il rilevamento delle forme, l’algoritmo Omron Shape Search II permette un rilevamento altamente stabile e affidabile ad elevata velocità, individuando posizione e rotazione dell’oggetto fino a 360°, anche se nel campo visivo si presentano oggetti sovrapposti. Inoltre l’algoritmo Shape Search II può rilevare fino a 32 tipologie di oggetti nella stessa immagine, consentendo l’ispezione a elevata velocità di gruppi di articoli. L’esclusiva tecnologia di Omron in ambito OCR consente il riconoscimento stabile e la verifica dei caratteri anche usurati o distorti e non richiede impostazioni particolari per compensare il contrasto o la posizione. Il dizionario integrato comprende oltre 80 diversi tipi di carattere, i più impiegati, variazioni di stampa (come sfocatura e distorsione), con diverse dimensioni e sfondi. 

Per garantire il migliore rilevamento possibile dell’immagine, sono disponibili modelli con risoluzione da 360.000 pixel fino a 1,3 milioni di pixel. FQ2 può effettuare fino a 32 misure simultanee, controllando più di 5000 pezzi/min. Inoltre, viste le risoluzioni disponibili e dal momento che il sensore può misurare gli angoli di rotazione e altre informazioni relative alla posizione, FQ2 si presta anche per applicazioni di Pick & Place. 

Grazie alla gamma versatile, gli utenti possono scegliere il proprio modello con le funzionalità richieste per la propria applicazione: è sufficiente scegliere il campo di misura desiderato e la distanza di installazione. Sono disponibili sensori con lenti integrate per il rilevamento a distanze fino a 1 m per oggetti con dimensioni comprese tra i 7 e i 300 mm, mentre le versioni grandangolari garantiscono un ampio campo di rilevamento, anche quando il sensore è montato vicino all’oggetto da ispezionare. Inoltre sono disponibili sensori di visione FQ2 dotati di obiettivi con passo C per distanze di rilevamento superiori a 1 m. 

FQ2 può essere rapidamente programmato attraverso il software dedicato per PC oppure utilizzando la console TouchFinder, che prevede anche il monitoraggio locale con batteria, permettendo così la programmazione on-site e un monitoraggio continuo del sensore di visione.

I vantaggi
• Telecamera e illuminatore in un’unica custodia compatta.
• Dimensioni compatte.
• Rilevamento forme affidabile e stabile grazie all’algoritmo Omron Shape Search II.
• Dizionario integrato con oltre 80 diversi tipi di carattere.
• Grande ampiezza e versatilità di gamma.

Serie FQ2

 

Per offrirti la migliore esperienza di navigazione Sacchi utilizza i cookies. Utilizzando i nostri servizi on-line autorizzi l'uso dei cookies. Maggiori informazioni qui.    OK      X